Il Pizzomunno oggi

La leggenda di Cristalda e Pizzomunno, una storia d’amore unica

Ecco il Pizzomunno. Puoi ammirarlo qui in questo incredibile scatto realizzato da una delle nostre motobarche. Un monolite bianco, alto e senza dubbio affascinante, ma che in più nasconde una storia d’amore triste, una leggenda che proviamo a narrarti e che ancora oggi incuriosisce miglia di turisti che ogni anno scelgono di Vieste per le loro vacanze estive.

Pizzomunno era un bel pescatore desiderato da tutte le donne del paese. Ma lui aveva conosciuto Cristalda che gli aveva rubato il cuore in una storia colma di sentimento ed emozioni.

Le sirene invidiose della loro felicità, tentarono più volte di trascinarlo in fondo ai mari, ma senza farcela. Un giorno mentre i due innamorati trascorrevano del tempo insieme, strapparono la giovane fanciulla dalle braccia di Pizzomunno, che solo e mortificato si pietrificò con la promessa che in una sola notte ogni 100 anni, si sarebbero rincontrati per una nuova notte d’amore.

Max Gazze - Sanremo 2018

La leggenda diventa musica grazie a Gazzè

Sono trascorsi appena pochissimi mesi da quando Max Gazze al Festival di Sanremo, ha presentato una delle sue ultime canzoni interamente dedicata al monolite più famoso della città di Vieste, il Pizzomunno, che è possibile ammirare qui sul Gargano a pochi metri da una delle spiagge più belle del litorale: la spiaggia della Scialara.

In  questa magnifica estate 2018 il cantante ci farà onore della sua presenza con un concerto dedicato a questo grandissimo amore, che celebra i sentimenti umani nella sua purezza, cioè l’amore.

Un appuntamento da non perdersi!