La tartaruga

La tartaruga della costa sud è ben visibile. Sembra quasi muoversi e ti assicuro che colpisce sempre la curiosità di tutti coloro che ogni giorno scelgono di navigare con noi. Salpa con noi e non perderti le grotte marine di Vieste e tutte le curiosità della costa sud del Gargano!

L’impronta nella roccia

Sono innumerevoli le curiosità presenti lungo le coste viestane. Una tra queste è l’impronta di una mano ben visibile anche a grande distanza. Un gioco curioso disegnato dall’erosione, ma dal fascino unico non credete?

Il custode delle grotte

Forse ti servirà un po’ di fantasia per intravedere nella foto a lato il volto di un simpatico signore Un vecchietto che aspetta chissà cosa, forse l’arrivo di una nuova barca. Chi può saperlo? Ma continuiamo a vedere cosa nasconde la costa sud di questo meraviglioso Gargano.

Il leone della costa

Anche in questo caso ti servirà un po’ di fantasia per poter scorgere nella roccia in prossimità delle acque il profilo di un leone. Un’immagine che ad ogni passaggio con i nostri ospiti ci lascia sempre a bocca aperta. E a te invece che effetto fa?

La cunetta di Padre Pio

Una recente scoperta ha portato alla luce l’immagine Padre Pio. Non è semplice notarla a causa della luce riflessa dalle acque, ma se provi a passare il tuo mouse sull’immagine sarà possibile sfruttare lo zoom e dunque con maggiore facilità sarà possibile notare la fisionomia del Santo Padre. Allora cosa aspetti? Provaci subito!

Il cuore nella roccia

E’ strano come nella roccia possano descriversi forme così conosciute ai nostri occhi. E’ il caso di questo piccolo cuore inciso nella roccia. Incredibile non trovate? Lo potrete osservare lungo la nostra escursione alle grotte marine di Vieste. Qualcosa di unico certamente da non perdere.